Donazioni

fai una donazione

Newsletter

Grazie alle Newsletter dell'Ass.ne Le Sentinelle sarai sempre aggiornato sulle nostre attività.
Iscriversi al servizio è semplice e gratuito: inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail nell'apposita casella e conferma!
Le Sentinelle Ricevi HTML?

Raccomandaci su Facebook

Oasi Variconi

IMG_0035_2.jpg

Histats

Chi è online

 98 visitatori online

27 Aprile 2017 - I Variconi Centro HABITATo e Naturalisitco

Il 27 Aprile 2017  - Istituto Comprensivo "G. Falcone " di Piedimonte Matese

Studenti ai VariconiLa seconda visita guidata del progetto ha visto come ospiti due classi dell’Istituto comprensivo Falcone di Piedimonte Matese, i bambini restano estasiati appena scesi dal Pullman alla vista dei Bufali che placidamente passeggiano tra i giunchi con i piccoli Aironi Guardabuoi che si lasciano trasportare sul loro dorso, strappano sorrisi e stupore.  La giornata è ottima, temperatura calda, profumi intensi giungono dall’Oasi.

 

Si inizia il percorso attraversando il fitto boschetto di pioppi, i piccoli visitatori ascoltano con attenzione il cinguettare degli abitanti dei Variconi e tempestano di domande le due guide, sorridono quando sentono la gara canora tra Usignolo di fiume e un merlo, alla fine la spunta il più energico l’usignolo di fiume! Il percorso dal boschetto si apre sulla palude ed in un attimo la natura regala loro una delle più belle specie, una coloratissima Ghiandaia Marina in volo, i bambini la guardano estasiati, con il suo colore indaco, sorvolare il giuncheto e risalire il Fiume Volturno, è tra le prime osservate durante la migrazione e sorprende sapere che i Variconi sono un importante snodo o autogrill per il lungo viaggio di tante specie di uccelli.

Il periodo è quello più importante, durante il percorso verso il fiume, ammirano altri uccelli quali: sgarza ciuffetto, airone rosso e tante rondini e balestrucci. I bimbi, ma anche gli insegnanti (che sembrano essere tornati anche loro bambini) percorrono l’escursione con meraviglia sperando di ritornarci presto, dopo il break per rifocillare i piccoli visitatori il percorso continua dal capanno di osservazione fino alla passeggiata delle orchidee con tante raganelle che gracidano al nostro passaggio.

La giornata termina con cuori e occhi pieni di emozione… chissà cosa racconteranno, magari di aver visitato un posto magico un centro HABITATo molto speciale come in un racconto fiabesco.

guarda le foto su Facebook