Donazioni

fai una donazione

Newsletter

Grazie alle Newsletter dell'Ass.ne Le Sentinelle sarai sempre aggiornato sulle nostre attività.
Iscriversi al servizio è semplice e gratuito: inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail nell'apposita casella e conferma!
Le Sentinelle Ricevi HTML?

Raccomandaci su Facebook

Oasi Variconi

Laguna nord.jpg

Histats

Chi è online

 164 visitatori online

Al via il progetto I VARICONI – CENTRO HABITATo E NATURALISTICO

Anche quest’anno il Bando di “Microprogettazione Sociale” per il biennio 2014/2015 del CSV Asso.Vo.Ce. volto al sostegno della progettazione sociale delle Organizzazioni di Volontariato, della provincia di Caserta, prevedeva tra le aree tematiche  la Tutela dell'ambiente.  L’Ass.ne Le Sentinelle, ha proposto un progetto dal nome “I VARICONI – CENTRO HABITATo E NATURALISTICO”,  che è stato scelto tra i tanti partecipanti al Bando, per essere finanziato.

Il progetto, che segue la scia dei precedenti due bandi di  Microprogettazione Sociale svolti sulla riserva dei “I Vaiconi” con l’ass.ne A.R.CA, prevede il recupero della , l’ideazione di nuovi itinerari per visite guidate, e la creazione di una mappa tematica/illustrativa dell’area.

 

Nella prima fase del progetto, che prenderà il via il 13 Ottobre 2016, i volontari si occuperanno della vegetazione che caratterizza i Variconi. I sentieri, per la presenza massiva di tamerici e una fitta giuncheta, e per la presenza di rovi ed erbacce, necessita di continue opere di giardinaggio e sfalcio. In questo contesto saranno recuperati dei vecchi sentieri da tempo abbandonati, alcuni dei quali resi quasi completamente inaccessibili dalla fitta vegetazione.

I percorsi recuperati saranno inoltre rivalorizzati affinché possano essere utilizzati sia durante le visite di scolaresche, sia da tutti gli altri visitatore della Riserva.

In una fase successiva attraverso lo studio e i dati di monitoraggio della “Stazione di Monitoraggio dei I Variconi”, verrà creata una mappa tematica della Riserva usufruibile nel tempo che permetterà anche al semplice visitatore inesperto di poter conoscere in maniera più facile i punti diversi di osservazioni della fauna e i suoi abitanti.

Al termine del recupero e dell’ideazione dei nuovi percorsi, saranno organizzate delle visite guidate con scolaresche e gruppi di cittadini per mostrare i nuovi sentieri riportati alla luce, che permetteranno di apprezzare al meglio la Riserva.

Si ringrazia il commissario dell’Ente Riserve Naturali Regione Foce Volturno Costa Licola Lago Falciano dr. Alessio Usai per l’autorizzazione a procedere.