Donazioni

fai una donazione

Newsletter

Grazie alle Newsletter dell'Ass.ne Le Sentinelle sarai sempre aggiornato sulle nostre attività.
Iscriversi al servizio è semplice e gratuito: inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail nell'apposita casella e conferma!
Le Sentinelle Ricevi HTML?

Raccomandaci su Facebook

Oasi Variconi

DPP_00136.jpg

Histats

Chi è online

 162 visitatori online

Carditello: Rifiuti ZERO per davvero 12 Nov. 2014

 

Domani alla Reggia di Carditello, (san Tammaro) convegno su RIFIUTI ZERO PER DAVVERO DALLE 14 ALLE 18

Sentenza “bomba” del TAR Campania: CHI NON INQUINA NON DEVE PAGARE. Gli illegali divieti dei Comuni sono già all’attenzione della Procura Nazionale Antimafia

Dovrà finire per sempre in tutta Italia la pretesa dei Comuni di gestire in proprio raccolta e riciclaggio dei rifiuti che di solito al Sud non funzionano.

Per cancellare terre dei fuochi, ecoballe, discariche e via sporcando, c'è la strada dell'associazionismo virtuoso ai fini di differenziata e riciclaggio totali. Come attuato a Castel Volturno nel Lido delle Sirene dove è stato attuato il progetto G.A.R.D.A.

La recente sentenza del TAR Campania ha chiarito definitivamente che i regolamenti comunali (e i costosi appalti clientelari) non possono prevalere sulla legge nazionale. Se ciò accade i motivi sono molto sospetti.


Modera i lavori
Eleonora Puntillo giornalista 

Introduce
Antonio Cecoro Presidente Assobalneari Campania

Intervengono 
Stefano Tonziello Consulente Ambientale Assobalneari Campania

Pierluigi Ravellino Responsabile Sviluppo raccolte differenziate TD srl 

Luigi Roma Avvocato Consulente Legale Assobalneari Campania

Stefano di Foggia Portavoce del Coordinamento Comitati Terra dei Fuochi

Paola Castelli Presidente le Sentinelle onlus

Concludono
Michele Buonomo Presidente Legambiente Campania

Alessandro Gatto
Coordinatore Vigilanza Ambientale WWF Caserta

Domenico Orabona
Presidente Confapi Riscopriamo Caserta

Tommaso De Simone Presidente Camera di Commercio di Caserta
In collaborazione con l'associazione Agenda 21 per Carditello e i Regi Lagni