Donazioni

fai una donazione

Newsletter

Grazie alle Newsletter dell'Ass.ne Le Sentinelle sarai sempre aggiornato sulle nostre attività.
Iscriversi al servizio è semplice e gratuito: inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail nell'apposita casella e conferma!
Le Sentinelle Ricevi HTML?

Raccomandaci su Facebook

Oasi Variconi

DPP_00136.jpg

i nostri sponsor

Radio Punto Nuovo

Bar Boccone

InEco Share

Villa La Tortuga


Histats

Chi è online

 87 visitatori online
Home Radio Punto Nuovo -> Trasmissione del 10 Gen. 2013

Differenziamo pile e batterie - 10 Gennaio 2013

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Differenziamo  pile e batterie - Trasmissione del 10 gennaio 2013

clicca su play per ascoltare   

Nella trasmissione del 10 gennaio abbiamo parlato di pile e batterie. Tutti usiamo le batterie, in quantità sempre maggiori, per via dei numerosi strumenti elettrici che fanno ormai parte della nostra vita. Anche i giochi per bambini ne usano sempre in maggiore quantità, molti giochi richiedono con suoni e luci ne richiedono anche 4, inoltre nelle carte d'istruzioni di solito è scritto: si consiglia di non usare batterie ricaricabili !!!!! (evviva l'usa e getta) Tutto ciò con grande danno all'ambiente e anche alle nostre tasche.
Ma dove vengono buttate le pile con il loro cocktail di sostanze tossiche ed inquinanti come il piombo, il cromo, il cadmio, il rame, il nickel e lo zinco, ma soprattutto il mercurio, il più pericoloso???
Purtroppo nella maggior parte dei casi vengono gettate nella spazzatura indifferenziata e finiscono in discarica.
Pensate che basta una piccola batteria di orologio per avvelenare oltre 1.000 mc d'acqua !!!

Nelle tabaccherie ci sono i contenitori per la raccolta, non facciamoci travolgere dalla pigrizia e mettiamo da parte le pile per portare in tabaccheria!

Per il riciclo creativo oggi, per chi ha ancora dei vecchi floppy (che non vanno messi nella plastica in quanto non riciclabili) ecco un portapenne semplicissimo, ne bastano solo 5, uniti con delle fascette di cablaggio (clicca sulla foto per vedere come lo abbiamo realizzato)